Verso il 2020

Grande successo per l'evento organizzato da RiLAQUILA sulle innovazioni introdotte nell’edilizia sostenibile

L’evento "Verso il 2020: Il futuro dell’edilizia è adesso" organizzato da RiLAQUILA in collaborazione con l'ANCE e Wolf Haus e svoltosi a L’Aquila è stata l’occasione per affrontare insieme ad un folto gruppo di rappresentanti delle istituzioni e della politica 3 argomenti che sono fondamentali per il futuro dell’edilizia e per la ricostruzione del capoluogo abruzzese: efficienza energetica, sicurezza sismica, e social housing. E’ su questi argomenti che, secondo tutte le ricerche e gli studi di settore, l’edilizia può tornare a crescere per aiutare lo sviluppo dell’intero Paese.

Al convegno sono intervenute oltre 250 persone che hanno assiepato l’auditorium, le quali hanno seguito attentamente sia il convegno, durante il quale autorevoli esponenti scientifici come l’architetto Isabella Goldmannl’ideatore di CasaClima Norbert Lantschner, insieme agli ingegneri ed architetti della Wolf Haus, hanno illustrato le innovazioni esclusive che l’azienda altoatesina ha introdotto negli ultimi mesi nell’edilizia sostenibile, come il rivoluzionario concetto CasaEnergyPiù, la prima abitazione in assoluto a produrre più energia di quanta ne consuma. A L’Aquila sono stati inoltre esposti i risultati dello straordinario test sismico effettuato sempre su un edificio della Wolf Haus sulla piattaforma vibrante dell’Istituto Eucentre di Pavia, dove  un edificio in legno di 4 piani (il più alto mai testato in Europa), completamente finito ed arredato, è stato sottoposto senza riportare alcun danno alle scosse dei terremoti più distruttivi verificatisi in tutto il mondo negli ultimi decenni.

Alla tavola rotonda correlata all’evento sono intervenuti ospiti ed istituzioni autorevoli come Paolo Buzzetti, Presidente Nazionale dell’Ance, che insieme al sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, e ai rappresentanti degli ordini degli architetti e degli ingegneri di tutta la regione Abruzzo hanno dato luogo ad un dibattito moderato dalla giornalista di Sky Ilaria Iacoviello.

Il confronto sull’applicazione delle nuove tecnologie applicate all’edilizia, ha riscosso un grande interesse da parte del pubblico, poiché i personaggi presenti hanno animato il dibattito convergendo tuttavia sulla necessità di dover adottare a tutti i costi politiche e tecnologie che consentano un reale risparmio energetico nell’edilizia, sia per quanto riguarda le nuove costruzioni, ma anche e soprattutto sul risanamento del patrimonio esistente. Il presidente nazionale Ance Buzzetti ha arricchito l’evento con una testimonianza tesa all’innovazione, sottolineando come l’edilizia abbia assoluto bisogno di nuove idee e nuove tecnologie, adottando scelte strategiche e politiche di efficienza energetica come quelle presentate nel corso del convegno.

Se desiderate essere regolarmente aggiornati sulle nostre attività cliccate qui per iscrivervi al nostro servizio informazioni >

Novembre - 2017
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 25
26 27 28 29 30  

Parlano di noi

CasaClimaTV